WORKSHOP

01/02.09.2016 | STORIE DI SPAZI

scicliSTORIE DI SPAZI
Laboratorio di scrittura e movimento a Scicli, tra San Bartolomeo e Chiafura
.

Giovedì 1 e Venerdì 2 settembre 2016 

Dalle ore 9,00 alle ore 20,00

 

Nell’ambito della rassegna “Croce e delizie Festival” ed in collaborazione con Inarch Sicilia nei giorni 1 e 2 di Settembre, presso il convento della Croce di Scicli si terrà il workshop “STORIE DI SPAZI – LABORATORIO DI SCRITTURA E MOVIMENTO A SCICLI”.

Il laboratorio sarà coordinato da Marialuisa Palumbo, architetto e studiosa del territorio e dell’ambiente che con la collaborazione di conoscitori dei luoghi, artisti, fotografi, antropologi ed abitanti cercherà di stimolare i partecipanti a nuovi sguardi in modo da fornire nuove descrizioni dei luoghi, dei paesaggi, degli spazi.
Geo-grafie. Scritture della terra, storie dello spazio vicino e lontano. Come si raccontano le architetture, le città e i luoghi che abitiamo? E la scrittura, come strumento di analisi e di pensiero, oggi ha qualcosa da dire all’architettura?
Scicli, con le sue “case da ogni parte su per i dirupi, una grande piazza in basso a cavallo di una fiumara, e antichi fabbricati ecclesiastici che coronano in più punti, come acropoli barocche, il semicerchio delle altitudini” (Elio Vittorini), Il colle della Croce, San Bartolomeo e Chiafura, grande insediamento rupestre simile ai Sassi, fatto di grotte e terrazzamenti su una collina scoscesa e abitato dall’età bizantina fino agli anni ’50, saranno il punto di partenza per camminare, guardare e raccontare lo spazio. Per ragionare sul nostro modo di abitare. Per mettere insieme passato e futuro, tempo e spazio, narrazione e costruzione

La passeggiata sarà accompagnata da alcune riflessioni dell’architetto Marialuisa Palumbo, di Paolo Nifosì (storico dell’arte ed esperto del territorio ibleo), di Ignazio Lutri (architetto, presidente di IN/ARCH Sicilia e progettista del Parco delle grotte di Chiafura), di Viviana Pitrolo (architetto) e dei rappresentanti della soprintendenza, Calogero Rizzuto (architetto, soprintendente) e Carmela Bonanno (archeologa, direttrice siti archeologici e museali). Come ulteriori momenti di riflessione sarà allestita una mostra di foto di G. Mania e sarà proiettato il nell’ambito della rassegna “Croce e delizie festival” il docufilm “Iblei, storie di un parco” di Vincenzo Cascone.

Programma
Giorno 01/09
– Ore 11.30 registrazione dei partecipanti
– Ore 12.00 presentazione del laboratorio da parte dell’arch. Marialuisa Palumbo
– Ore 12.15 interventi della dott.ssa Carmela Bonanno e del prof. Paolo Nifosì
– Ore 13.00 pausa pranzo
– Ore 14.30 inizio passeggiata per la Scicli storica attraverso le cave
– Ore 16.30 rientro al convento della Croce ed inizio lavori del laboratorio
– Ore 20,00 inaugurazione mostra fotografica di Gianni Mania
– Ore 21,00 show cooking dello chef Luca Giannone del Ristorante Galù (Scicli)

Giorno 02/09
– Ore 9.30 lavoro di laboratorio
– Ore 19.30 intervento del Soprintendente arch. Calogero Rizzuto e conclusione dei lavori
– Ore 22.00 proiezione del documentario “Iblei, storie di un parco” diretto da Vincenzo Cascone e prodotto da Argo Software

immagini in evidenza

Si raccomanda i partecipanti al workshop di attrezzarsi con scarpe comode ed adeguate per potere camminare in comodità e sicurezza e di portare con se un taccuino per gli appunti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Comments are closed.

Powered by: Wordpress